Meritocrazia e Trasparenza

Per troppo tempo le nomine ai vari livelli sono state utilizzate come una camera di compensazione degli equilibri politici. Tutto ciò non può proseguire. Meritocrazia e competenza devono essere l’unico faro a guidare le nostre scelte. Per questo è necessario lavorare a protocolli di intesa con gli ordini professionali lucani per affidare incarichi e consulenze a professionisti che garantiscano competenza ed indipendenza nell’esercizio di funzioni strategiche negli enti.Nell’era di internet, poi, la trasparenza deve essere totale.

Oggi la Regione Basilicata non è sufficientemente trasparente. Poiché la tecnologia ci mette nelle condizioni di farlo, non ci sono scuse: ogni dato sull’attività della pubblica amministrazione deve essere a portata di clic.